LA BILANCIA PRODUZIONI presenta

Passaggi Segreti
Passaggi Segreti - Il giardino segreto

Edizioni

2013
Foro di Cesare
Shakespeare loves Rome

2012
Foro di Cesare
Nerone


2011
Palazzo Braschi
Una visita molto privata

2010

Foro di Augusto
Eneide di Virgilio

2009
Villa Torlonia
Per le arti e per il denaro
Foro di Cesare - Foro di Augusto
Giulio Cesare di Shakespeare
Villa Torlonia
Festa alla villa
del Principe Torlonia


2008
Palazzo Braschi
Una visita molto privata

2007
Foro di Cesare - Foro di Augusto
Giulio Cesare di Shakespeare

2006
Foro di Augusto e Nerva
Una notte romana

Foro di Cesare
La congiura

2005
Foro e Mercati di Traiano
La congiura
Foro e Mercati di Traiano
Prove d'orchestra

2004
Palazzo Braschi
Una visita molto privata

Galleria Spada
Il giardino segreto

Palazzo Venezia
Prove d'orchestra

2003
Palazzo Braschi
Una visita molto privata
Musei Capitolini
Dolce Roma - Una notte in Campidoglio
Castel Sant'Angelo
Memorie di un castello

Castel Sant'Angelo
Prove d'orchestra

Villa D'Este
Una festa in giardino
Villa Pamphili
Imbarco per Citera


2002
Foro di Augusto e Nerva
I fasti e le tristezze
Ex convento del Buon Pastore
Le ragazze del ponte
Musei Capitolini
Dolce Roma - Una notte in Campidoglio
Villa D'Este
Una festa in giardino
Villa Pamphili
Imbarco per Citera
Villa Pamphili
Prove d'orchestra

 
Il giardino segreto
adattamento e regia
Roberto Marafante


I edizione (2004)
Galleria Spada

Con questo evento siamo arrivati al cuore della poetica de I passaggi segreti. Perché Palazzo Spada è veramente un passaggio segreto che conduce ad una perla dell’architettura barocca che è la Prospettiva del Borromini.
Le stanze di Bernardino Spada, nunzio presso la corte di Luigi XIII e Richelieu, sono arrivate a noi pressoché intatte, con quel sapore misto di sublime e sensuale, di ragione e sentimento che a partire dalla fine del 600 pervade l’Europa.
Qui non è più lo spettacolo che si lega al luogo, ma è il luogo stesso che diviene spettacolo. Le relazioni culturali, intellettuali tra testo e arte si fanno eleganti, sottili, intricate come una tela di ragno: temibile, ma al contempo seducente.
Ed è la stessa tela che tesse la nostra bella e appassionata protagonista, Madame, intorno al giovane amante che ha rapito alla sua migliore amica al Teatro dell’Opera con l’apparente scusa di mostrare le meraviglie della casa di suo marito, con il quale Madame si sta riconciliando pur mantenendo una relazione amorosa con un Marchese... Tra le stanze, i quadri, gli antichi mappamondi fino al magico giardino con il capolavoro del Borromini, la visita in questa casa diventerà un rito di iniziazione alla maturità attraverso l'intelletto e l'eros, in un duplice percorso espressivo: quello del dialogo e della trama nelle sale della Galleria e quello dell’Opera cantata (scritta appositamente dal maestro Marco Schiavoni) nel Giardino della Prospettiva. Non è il classico teatro nel teatro, ma un acrobatico salto che trasporta l’emozione da un piano di finzione (le parole) ad un altro (la musica), all’interno di una ulteriore finzione, questa volta architettonica: sogni, illusioni, che sono però più veri di un reality show.


Fonti letterarie
D. Vivant Denon Point de lendemain
Battista Guarini Il pastor fido tragicommedia pastorale -
F. Algarotti Dialoghi sopra l'ottica neutoniana -
F. de La Rochefoucauld Massime morali

Attori:
Francesca Romana Succi – Madame
Massimo Lello – Marito
Massimiliano Benvenuto – Marchese
Daniele Cortese– Giovane
Gianluca Grasso – Amore
Antonella Voce - PsicheMusiche: Marco Schiavoni

Costumi: Chiara Defant
Disegno luci: Stefano Valentini
Progetto acustico: Pietro Di Mascolo
Coreografie: Lilla Vancheri
Ricerca storico-letteraria: Valentina Amat
o

 


© 2015 Passaggi Segreti® - All rights reserved- LA BILANCIA Soc. Coop. P.IVA 01214091009 via R. Pitteri 58- 20134 Milano | web master: